«La luce sugli oceani»: 17ª Serata cinematografica con «cocktail» [213]

Giu

10

Ora: 19.15-21.15
Luogo: Salone «S. Elisabetta d'Ungheria» presso la chiesa «Sacro Cuore» di Catanzaro Lido

image_pdf

La 17ª ed ultima Serata cinematografica, con la proiezione del film «La luce sugli oceani» (tit. orig. «The Light between Oceans») di Derek Cianfrance e con il cinedibattito «Amare significa sacrificare parti di sé e abbandonarsi nelle mani dell’altro», ideata all’interno della 9ª edizione del CineCircolo con il motto: «Sfida educativa in un mondo di emergenze planetarie per immagini», ispirata ai quattro documenti pontifici ed ecclesiali

[1. Messaggio di Papa Francesco per il lancio del patto educaivo (12.09.2019), 2. Pandemia e fraternità universale. Nota sulla emergenza da Covid-19 (30.03.2020) e L’«humana communitas» nell’era della pandemia. Riflessioni inattuali sulla rinascita della vita (22.07.2020) – due documenti che la Pontificia Accademia per la Vita dedica alle conseguenze della crisi sanitaria mondiale e alla sua interpretazione, 3. Esortazione apostolica Amoris laetitia («La gioia dell’amore») di Papa Francesco (19.03.2016), 4. Fratelli tutti. Sulla fraternità e l’amicizia sociale – enciclica pontificia siglata ad Assisi che traccia il futuro del mondo travolto e marcato dal Covid-19 (3.10.2020)],

promossa dal Circolo Culturale San Francesco ed aperta gratuitamente a tutti: soci, sostenitori, amici, credenti e «laici», vicini e lontani – la 213ª di seguito, con decorrenza dal 10 gennaio 2014.

«Luce sugli oceani»

Regia: Derek Cianfrance. Genere: Drammatico. Paese: USA/Nuova Zelanda. Anno: 2016. Durata: 133′

Sinossi: Tom, per amore di Isabel, sacrifica temporaneamente il suo ferreo codice morale e acconsente a tenere una bambina che non è loro figlia. Isabel sacrifica il suo orgoglio e il suo amore verso la piccola Lucy/Grace per salvare Tom dalla prigione e per salvaguardare quel che rimane della loro famiglia, del loro matrimonio. Tom a sua volta è pronto a sacrificare la sua vita pur di ripristinare quel equilibrio di giustizia e senso di equità costituendosi al posto della moglie.

In presenza e in diretta @circoloculturalesanfrancescocatanzaro

Cinedibattito

Amare significa sacrificare parti di sé e abbandonarsi nelle mani dell’altro…

 

Programma

  1. «La famiglia (canzone) ’99» di Giorgio Gaber (5:11′)
  2. Presentazione del film e proiezione
  3. Cinedibattito

3.1. Reportage di Vito D’Ettore: «Volti dei piccoli ‘congelati’ dalla paura delle bombe» (2:03′); 3.2. Music video «Ave, Maria» (Gounod/Bach) di Amira Willighagen (5:49′); 3.3. «Mamma arrivata dall’Italia abbraccia i suoi bambini salvati da una donna» (0:37′); 3.4. «Platon e Veronika, bimbi fragili in fuga dalla guerra» (2:54′); 3.5. Intervista di Marco Dorigo: «Pullman della speranza» (3:11′); 3.6. «Cerco mia mamma» (3:03′)

  1. Comunicazioni relative al Circolo, annuncio dei prossimi eventi [mercoledì 15: Laboratorio musicale; venerdì 17: 17ª ed ultima Serata conviviale, sul tema «Educarci a rendere grazie»; mercoledì 22: ultimo incontro del Laboratorio musicale; venerdì 24: Serata musicale «Giubilo del cuore in omaggio al Sacro Cuore», a conclusione della 9ª edizione del Wiki– e CineCircolo dal motto: «Sfida educativa in un mondo di emergenze planetarie»] e, al posto della Preghiera ufficiale per il 10° Incontro Mondiale delle Famiglie, il videoclip «Pregare cantando in famiglia» (2:19′)
  2. Foto di gruppo e «cocktail» [In sottofondo, il music video «Il Papa per l’Ucraina: il canto dei bambini di Casa ‘Nadiia’» (2:16′)]