0

image_pdfimage_print

25.05: 2ª tappa per lo storico viaggio di Papa Francesco in Terra Santa (ore 11: Messa nella Piazza della Mangiatoia di Bethlehem; ore 18.15: incontro privato con il Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I nella Delegazione apostolica a Jerusalem e firma di una dichiarazione congiunta; ore 19: celebrazione ecumenica in occasione del 50° anniversario dell’incontro tra Paolo VI e Atenagora nella basilica del Santo Sepolcro). – 1ª Comunione dei ragazzi del 1o gruppo, accompagnati dai loro catechisti, genitori e padrini (ore 10). – Concerto «Il mio canto libero» a cura dell’Accademia Musicale Fryderyk Chopin di Sellia Marina, con solisti e Schola Cantorum «Santa Cecilia», diretto dal Mo Elvira Mirabelli (ore 19)

Durante la settimana abbiamo anche questi eventi e ricorrenze:

─ lunedì 26.05: s. Filippo Neri († 1595), sacerdote, apostolo della gioventù romana, fondatore dell’Oratorio. – 2ª tappa del viaggio apostolico di Papa Francesco in Terra Santa: Jerusalem. – Laboratorio di giornalismo presso il Circolo Culturale San Francesco (ore 19)

─ martedì 27.05:  incontro degli operatori pastorali, promosso all’Arcidiocesi di Catanzaro–Squillace, sul tema «Catechesi e “new media”» presso la Parrocchia S. Massimiliano Kolbe (ore 18 [relatori: sac. Giovanni Scarpino e sac. Luigi Corapi]); Laboratorio musicale a cura del Circolo Culturale San Francesco (ore 18.45)

─ giovedì 29/05: amministrazione del Sacramento della Confermazione da parte dell’Arcivescovo Vincenzo Bertolone (ore 18.30)

─ venerdì 30.05: incontro–dibattito sull’esperienza dei testimoni di giustizia e costruttori di pace nell’Auditorium Casalinuovo di Catanzaro (ore 17.30 [intervengono: Pino Masciari – imprenditore edile calabrese, testimone di giustizia; Maisa Manzini – sostituto procuratore presso la Procura Generale della Repubblica di Catanzaro; arcivescovo Vincenzo Bertolone; modera: Ture Magro – attore e fondatore della compagna «SciaraProgetti»])

─ sabato 31/05: festa della Visitazione della B. V. Maria; inizio della Tredicina in preparazione alla festa di s. Antonio di Padova (ore 18 [animazione della Tredicina e della s. Messa delle ore 18.30 a cura dall’OFS, Araldini e Gi.Fra., insieme alle altre realtà associative parrocchiali])

● Domenica 1.06: solennità dell’Ascensione del Nostro Signore; 48ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sul tema: «Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro», titolo del messaggio di Papa Francesco dedicato a questa Giornata. I giorni dopo l’Ascensione, fino al sabato prima di Pentecoste, preparano alla venuta dello Spirito Santo: è questa la novena liturgica di preparazione. Giugno è il mese dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Con gioia accogliamo l’invito della Chiesa ad onorare quel Cuore che è per noi segno dell’amore di Dio, della sua tenerezza, della sua misericordia, della sua bontà…

Cari Amici, ancora un vivido augurio di pace per la prossima settimana. Nel brano del Vangelo l’apostolo Giovanni ci ricorda le parole di Gesù con cui ci raccomanda di invocare lo Spirito Santo, Consolatore o Paràclito, che non solo ci consola, ma anche ci rende capaci di consolare a nostra volta gli altri (cfr. Gv 14, 15-17) Se è vero che il cristiano deve essere “un altro Cristo”, è altrettanto vero che deve essere un “altro Paraclito”. Ecco perché una preghiera, attribuita a s. Francesco d’Assisi, dice: «Che io non cerchi tanto di essere consolato, quanto di consolare; di essere compreso, quanto di comprendere, di essere amato, quanto di amare…». Non dimentichiamo mai queste parole; esse siano l’àncora di salvezza delle nostre vite, così esposte a tanti pericoli, sofferenze e delusioni. «Vi incoraggio a collaborare, col vostro impegno e la vostra sensibilità, alla costruzione dell’Europa rispettosa dei più deboli, dei malati, dei bambini, degli anziani. Pur nelle difficoltà della vita, siate segno di speranza. Voi siete nel cuore di Dio» (Papa Francesco).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.