Proiezione del film-documentario musicale «Doichlanda» con il cinedibattito sull’emigrazione calabrese

Gen

29

Ora: 18.45
Luogo: Salone «S. Elisabetta d’Ungheria» situato al lato destro della chiesa «Sacro Cuore» di Catanzaro Lido

image_pdf

 

29 gennaio 2016

A Catanzaro Lido, nel Salone «S. Elisabetta d’Ungheria» situato al lato destro della chiesa «Sacro Cuore», alle ore 18.45, proiezione del film-documentario musicale «Doichlanda» , a cura del CineCircolo (sezione del Circolo Culturale San Francesco), il primo film della 2ª edizione «Sui sentieri della misericordia», focalizzata in particolare sulla triade: accoglienza–integrazione–viaggi di speranza, con il cinedibattito a conclusione.

Regista: Giuseppe Gagliardi. Durata: 46′

Doichlanda

Il viaggio musicale di una band etno-rock (un gruppo musicale costituito a Bologna da musicisti calabresi) nei ristoranti calabresi in Germania. Un viaggio che racconta, attraverso le facce degli emigranti, i cambiamenti, le trasformazioni e le contraddizioni di una dinamica culturale di estremo interesse.
Doichlanda è il modo in cui gli emigrati calabresi usano chiamare la Germania e indica anche un luogo che offre nuove possibilità di lavoro.