Rapisca, ti prego, o Signore, l'ardente e dolce forza del tuo amore, la mente mia da tutte le cose che sono sotto il cielo, perché io muoia per amore dell’amor tuo, come tu ti sei degnato di morire per amore dell’amor mio» (Fonti francescane 277)

Novità

Dal guerreggiare al benedire Postato 18 aprile 2018 da Piotr Anzulewicz

«Il tema della 6ª Serata conviviale con ‘aperitivo’ − abbiamo scritto su Facebook del Circolo − aveva le stimmate dell’eccezionalità: I giovani: tecnolupi e lupo

Leggi tutto »

Edu-care nell’era digitale… Postato 5 aprile 2018 da admin

«I giovani: categoria ‘a rischio’ in una società plurale» è stato il tema della 1ª Serata conviviale con «aperitivo» della 6ª edizione del WikiCircolo dal

Leggi tutto »

Auguri di una serena Pasqua a tutti Postato 31 marzo 2018 da Piotr Anzulewicz

  Il Signore risorto continui la sua meravigliosa vittoria sul male nel mondo e, con il suo amore potente, entri anche dentro la nostra umanità,

Leggi tutto »